A Matera la mostra "Frammenti di storia"

Impronte, immagini e sopralluoghi della Polizia scientifica

(ANSA) - MATERA, 13 SET - Ci sono anche pezzi di cronaca dalla Basilicata nella mostra itinerante "Frammenti di storia.
    L'Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della polizia scientifica", inaugurata oggi a Matera, Capitale europea della cultura 2019. Riguardano, tra l'altro, la visita di Papa Giovanni Paolo II nel 1991, l'attività svolta nel 2003 durante la rivolta contro il sito nucleare unico nazionale a Scanzano Jonico (Matera). La mostra resterà aperta fino al 17 settembre.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere