San Carlo: neonatologia, reparto chiuso

Sei medici su sette sono in malattia, l'ottavo è infortunato

(ANSA) - POTENZA, 21 AGO - A causa di "improvvise e improvvide malattie", che hanno colpito sei dei sette medici in servizio nel reparto - e di un infortunio che ha colpito il settimo, impossibilitato a lavorare - il reparto di neonatologia dell'ospedale "San Carlo" di Potenza è stato "temporaneamente chiuso". Lo hanno annunciato il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, e l'assessore alla sanità, Rocco Leone.
    Il dipartimento sanità della Regione, su indicazione di Bardi, ha avviato "immediatamente un commissione di inchiesta interna per verificare tutti gli aspetti della vicenda".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere