Viaggio dal Mediterraneo a Matera 2019

Il progetto 'Memori' dell'associazione 'La luna al guinzaglio'

(ANSA) - MATERA, 9 LUG - Un viaggio tra i frammenti, le tracce, gli oggetti raccolti e rielaborati, compiuto in cinque città mediterranee (Genova, Marsiglia, Malaga, Tunisi, Tétouan) e in cinque città lucane (Bernalda, Venosa, Matera, Muro Lucano, Potenza): è il profilo corale e pulsante del progetto "Memori" (Museo euro mediterraneo dell'oggetto rifiutato) che, dopo due mesi di esposizione, ha tracciato un bilancio e raccontato le tappe future nel finissage, nella Chiesa di Santa Maria de Armeniis della Capitale europea della Cultura 2019.
    Il progetto, coprodotto dall'associazione culturale "La luna al guinzaglio" (fondata nel 2003 a Potenza), assieme alla Fondazione Matera-Basilicata 2019, con il sostegno del fondo etico della Banca di credito cooperativo Bcc Basilicata, ha interessato circa 1.500 visitatori.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere