Sud: da Matera le richieste dell'Ance

Un seminario con il vicepresidente nazionale, Berna

(ANSA) - MATERA, 21 GIU - Proroga almeno fino al 2030 degli attuali incentivi fiscali, come "Eco bonus" e "Sisma bonus", per consentire una adeguata programmazione delle attività delle imprese e inserimento di norme articolate di rigenerazione urbana nella prossima legge di Bilancio. Sono le richieste che il presidente del Comitato per il Mezzogiorno e isole e vicepresidente nazionale dell'Associazione nazionale costruttori edili (Ance), Francesco Berna, ha fatto al Governo oggi, a Matera, nel corso del seminario sul tema "Quali leve per la rinascita dei centri urbani?".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere