Rifiuti speciali, due aree sequestrate

Operazione dei Carabinieri del Noe in una ditta del settore

(ANSA) - POTENZA, 13 GIU - "Due distinte aree per lo stoccaggio di considerevoli quantitativi di rifiuti speciali, costituiti principalmente da scarti di legno, materiale ferroso vario e imballaggi in legno e plastica", sono state poste sotto sequestro dai Carabinieri del Noe di Potenza. I militari hanno controllato "una ditta operante nel settore del trasporto di rifiuti speciali, accertando che all'interno del perimetro aziendale e nelle sue immediate pertinenze erano state realizzate e gestite, senza alcun titolo autorizzativo, le due aree".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere