Potenza: Bp, nostro progetto va avanti

"Al ballottaggio avremmo appoggiato subito la candidata del Pd"

(ANSA) - POTENZA, 11 GIU - "Da domani ripartiamo, si va avanti con il nostro progetto politico. Di sicuro posso dire che se la candidata del Pd fosse arrivata al ballottaggio noi avremmo deciso di sostenerla in meno di un minuto": così Valerio Tramutoli - candidato di "Basilicata Possibile" al ballottaggio del 9 giugno per la carica di sindaco di Potenza, sconfitto da Mario Guarente (Lega) - ha risposto ai giornalisti che, stamani, gli hanno chiesto del futuro del suo movimento.
    Tramutoli, che ha ringraziato i cittadini di Potenza per l'appoggio ricevuto, ha sottolineato che "solo per una manciata di voti non siamo riusciti a fermare l'ondata legista. Voglio dire che la politica non è una partita di calcio, si fa ogni giorno. Noi, dopo un bellissimo risultato - ha aggiunto - da domani ripartiamo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere