Armi, nel Potentino sequestri e denunce

Operazione dei Carabinieri, chieste anche revoche dei permessi

(ANSA) - POTENZA, 11 GIU - Oltre dieci persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria dai Carabinieri, in provincia di Potenza, al termine di un'operazione decisa dal comando provinciale dell'Arma per "verificare il rispetto della normativa in materia di detenzione, custodia delle armi e delle munizioni". I Carabinieri hanno sequestrato cinque fucili, cinque pistole e 295 munizioni di vario calibro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere