Sfruttamento manodopera, una denuncia

Effettuati dai Carabinieri nel settore del mobile imbottito

(ANSA) - MATERA, 27 APR - Accusato di diverse violazioni penali e amministrative, a Matera, un uomo di 51 anni, di nazionalità cinese, titolare di un opificio, è stato denunciato dai Carabinieri nell'ambito di controlli in materia di sfruttamento della manodopera e di sicurezza sul lavoro effettuati dai Carabinieri nel settore del mobile imbottito.
    Dopo aver accertato, tra l'altro, anche la presenza nell'opificio di un lavoratore in nero, i Carabinieri hanno comminato ammende e sanzioni amministrative per circa 30 mila euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere