"Governi cambi decisione su R.Radicale"

L'appello del Presidente della Regione Basilicata

(ANSA) - POTENZA, 13 APR - "La presenza di Radio Radicale nel panorama editoriale italiano rappresenta una voce libera oltre che un vero servizio pubblico". Lo sostiene, in una nota, il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi (centrodestra), il quale fa "appello al Governo affinché Radio Radicale non subisca il paventato taglio dei fondi che ne impedirebbero di fatto la sua prosecuzione in vita. Mi unisco quindi - conclude il neo eletto governatore - all'appello di quanti, in questi giorni, hanno scritto al Governo affinché torni sulla sua decisone".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere