Rifiuti: a Potenza Taric in diminuzione

Differenziata al 68% e ora Comune punta a città 'Rifiuto zero'

(ANSA) - POTENZA, 11 MAR - La "Taric", ovvero la "Tariffa rifiuti corrispettiva" di Potenza avrà una diminuzione di circa 1,4 milioni di euro per il 2018, "pesando" meno sulle tasche dei cittadini, grazie alla razionalizzazione del sistema di raccolta differenziata che, nel capoluogo lucano, è iniziata a metà del 2016, arrivando oggi a una media del 68% mensile. E' quanto hanno annunciato stamani, a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, il sindaco Dario De Luca, l'assessore comunale all'ambiente, Rocco Coviello, e l'amministratore dell'Acta, Roberto Spera.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere