Protetto dalla Naspi ma lavorava in nero

Nel Lagonegrese scoperti altri tre lavoratori senza contratto

(ANSA) - POTENZA, 25 FEB - Quattro persone che operavano in altrettante ditte del Lagonegrese, "senza contratto e senza alcun adempimento di ordine previdenziale ed assicurativo", sono state scoperte dalla Guardia di Finanza. Uno dei quattro era protetto dalla Naspi fino al prossimo agosto. I controlli sono avvenuti in tre ditte individuali e in una società di capitali di Maratea, Rivello e Lauria.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere