Tentò di aggredire il sindaco: arrestato

Bernalda, ai domiciliari dovrà scontare pena residua di 4 mesi

(ANSA) - MATERA, 15 FEB - Nel 2009, durante una riunione del Consiglio comunale di Bernalda (Matera), tentò di aggredire il sindaco: divenuta definitiva la condanna, un uomo di 71 anni è stato arrestato dai Carabinieri e posto ai domiciliari dove dovrà scontare una pena residua di quattro mesi. L'uomo fu arrestato per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, lesioni personali ed interruzione di pubblico servizio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere