Il San Carlo si offre, curiamo Micalizzi

Il fotoreporter italiano rimasto ferito a un occhio in Siria

(ANSA) - POTENZA, 14 FEB - Il centro oculistico dell'azienda ospedaliera "San Carlo" di Potenza si è offerto di curare il "grave trauma bulbare" subito ad un occhio dal fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi, ferito alcuni giorni fa in Siria mentre stava seguendo l'andamento di uno scontro fra Isis e forze curde. Lo ha reso noto il direttore generale dell'azienda ospedaliera potentina, Massimo Barresi, spiegando che il centro oculistico del capoluogo lucano è "specializzato in eventi di questo tipo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere