Vino: Italia primo produttore al mondo

Buona vendemmia 2018 segna la ripresa dopo annata 2017 difficile

(ANSA) - ROMA, 4 SET - L'Italia si conferma primo produttore al mondo di vino e resta sul trono anche quest'anno grazie a una "buona vendemmia che permetterà al settore vitivinicolo nazionale di riprendersi dopo un anno difficile. La produzione lungo lo Stivale è stimata in 49 milioni di ettolitri, con un incremento del 15% rispetto ai 42,5 milioni dello scorso anno, che riavvicina l'Italia alle medie pre-2017", l'annata più scarsa del decennio.
    E' quanto emerge dalle previsioni vendemmiali 2018 presentate dall'Osservatorio del Vino di Ismea e Unione Italiana Vini (Uiv) al ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, alla presenza - tra gli altri - del ministro Gian Marco Centinaio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere