M5s: "Eleggiamo 8 parlamentari su 13"

Pedicini ne ringrazia 7 e non fa riferimento a espulso Caiata

(ANSA) - POTENZA, 5 MAR - In Basilicata il Movimento cinque stelle è passato dai due eletti del 2013 agli otto sui 13 parlamentari complessivamente usciti dalle urne lucane: lo ha reso noto l'europarlamentare pentastellato Piernicola Pedicini, sottolineando che "il M5s diventa il primo partito in Basilicata con uno straordinario e schiacciante 44,35% alla Camera e il 43% al Senato".
    Nel comunicato Pedicini ha espresso "un grande in bocca al lupo e ringraziamento al nostro capo politico Luigi Di Maio, a Beppe Grillo e ai nostri eletti Mirella Liuzzi, Vito Petrocelli, Saverio De Bonis, Gianluca Rospi, Agnese Gallicchio, Arnaldo Lomuti e Luciano Cillis", senza quindi fare riferimento a Salvatore Caiata, vincitore del collegio uninominale della Camera Potenza-Lauria da espulso dal M5s dopo il suo coinvolgimento in un'inchiesta della Procura di Siena.
    Al Senato sono stati eletti De Bonis (uninominale), Petrocelli, Gallicchio e Lomuti (proporzionale); alla Camera Caiata, Rospi (uninominale), Liuzzi e Cillis (proporzionale).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere