Da Potenza 'Sud in testa' con Salvini

Con due sindaci e due consiglieri comunali del capoluogo lucano

(ANSA) - POTENZA, 29 DIC - Anche in Basilicata fa breccia la Lega di Matteo Salvini, attraverso un "network", il "Sud in testa", che ha già attratto sindaci e amministratori lucani, tra i quali i primi cittadini di Tolve e Cancellara (Potenza), Pasquale Pepe e Francesco Genzano, e due consiglieri comunali del capoluogo lucano, Francesco Fanelli (attuale vicepresidente del Consiglio comunale ed eletto nelle liste di Forza Italia) e Mario Guarente (in Consiglio con la lista "Liberiamo la città"), che con il consigliere regionale pugliese Andrea Caroppo hanno illustrato i motivi dell'adesione nel corso di una conferenza stampa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere