Cinghiali: cacciatori chiedono una legge

"Unica via possibile", hanno detto i loro rappresentanti

(ANSA) - POTENZA, 7 NOV - Una legge sulla questione dell'emergenza cinghiali in Basilicata "è l'unica via possibile: occorre evitare visioni approssimative del problema che invece va inquadrato nella sua più articolata dimensione". Lo hanno detto i rappresentanti delle associazioni Italcaccia, Liberacaccia, Enalcaccia, Federcaccia - nel corso della riunione della terza commissione permanente del Consiglio regionale - in riferimento alla proposta di legge sulle "misure straordinarie per contrastare l'emergenza cinghiali in Basilicata".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere