Tumore neuroendocrino asportato al Crob

Su un paziente di 59 anni, con una tecnica usata solo a Rionero

(ANSA) - POTENZA, 02 OTT - Un paziente lucano di 59 anni è stato sottoposto a un intervento per l'asportazione di un tumore neuroendocrino sottomucoso del retto nel Crob di Rionero in Vulture (Potenza). La tecnica adottata dal dottor Rosario Festa è la "Esd", la dissezione endoscopica sottomucosa, attualmente utilizzata in Basilicata solo nella struttura del Crob.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere