Turismo: un progetto per aprirsi all'Est

Nel prossimo mese di ottobre un tour per gli operatori

(ANSA) - MATERA, 14 SET - Turisti di Russia, Ucraina e delle repubbliche baltiche soggiorneranno in Basilicata con un'offerta che legherà accoglienza, buona tavola, cultura, animazione e servizi delle strutture ricettive al lavoro di rete internazionale, attivato con successo in Toscana, Emilia-Romagna e Umbria, dal tour operator Rofimi, con l'apporto di operatori locali. L'annuncio è stato dato a Matera dalla vicepresidente della società, Kristina Latuta, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il vicensidaco di Matera, Nicola Trombetta, e dirigenti di organizzazioni di categoria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere