Agricoltura: oltre 5 mila aziende "bio"

Lo sostiene la Cia, precisando che è una parte notevole

(ANSA) - POTENZA, 12 SET - "In Basilicata sono 5.340 le aziende agricole che hanno rinunciato all'impiego di concimi chimici e fitofarmaci di sintesi operando nel rispetto dell'uomo e dell'ambiente": lo ha reso noto la Confederazione italiana agricoltori (Cia). "Si tratta principalmente - ha spiegato l'organizzazione di categoria - di aziende ad indirizzo cerealicolo-foraggero che unite ai prati pascolo e ai boschi, costituiscono più dell'80% dell'attività biologica territoriale; a seguire le aziende olivicole, frutticole, orticole e zootecniche".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA