A Tito truffano anziana, due denunciati

Le avevano sottratto 1.200 euro e diversi monili in oro

(ANSA) - POTENZA, 26 MAR - Accusate di aver truffato un'anziana di 81 anni - a cui, con l'inganno, hanno sottratto 1.200 euro e diversi monili in oro - a Tito (Potenza) due persone, di Napoli, conviventi, sono state denunciate dai Carabinieri. I due, per truffare la donna, hanno utilizzato il classico metodo della telefonata fatta da "un fantomatico avvocato" che la informava che la figlia, dopo un incidente, si trovava in una caserma dei Carabinieri e che sarebbe stata rilasciata solo in seguito alla consegna del denaro necessario per mettersi in regola con l'assicurazione. I due sono così riusciti a farsi dare dalla donna i 1.200 euro in contanti e diversi oggetti in oro, ma dopo una segnalazione fatta da una vicina di casa dell'anziana, sono stati rintracciati dai Carabinieri e denunciati in stato di libertà alla magistratura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere