Matera: viola prescrizioni, domiciliari

Un 30enne, arrestato nel 2003, refrattario anche alle terapie

(ANSA) - MATERA, 17 MAR - Un uomo di 30 anni è agli arresti domiciliari, a Matera, su ordine del magistrato di sorveglianza, che ha emesso nei suoi confronti anche un contestuale provvedimento di sospensione dell'affidamento in prova ai servizi sociali. Nel 2003, quando aveva 18 anni, l'uomo fu arrestato per tentativo di omicidio ai danni di un altro giovane, durante un litigio. Il giudice è intervenuto - e la Polizia ha eseguito l'arrestato - dopo che l'uomo ha violato le prescrizioni che gli erano state imposte e ha dimostrato "refrattarietà a seguire un percorso terapeutico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere