Aggredisce il padre, arrestato a Potenza

In carcere un 27enne. Lo scorso 7 febbraio fermato dalla Polizia

(ANSA) - POTENZA, 24 FEB - In esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip di Potenza, nel capoluogo lucano, la Polizia ha arrestato un giovane di 27 anni, con precedenti penali per droga, accusato di tentata estorsione, lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia. Le indagini della Squadra mobile sono cominciate lo scorso 7 febbraio, quando, dopo una segnalazione al 113, gli agenti sono intervenuti per bloccare il giovane che, nell'appartamento della famiglia, situato nel centro storico di Potenza, aveva aggredito e colpito con calci e pugni il padre e la sorella, minacciati anche di morte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere