'Gasparrini' Melfi:'Una scuola che vola'

Un progetto per l'utilizzo dei droni per 'mappare' il terreno

(ANSA) - POTENZA, 9 GEN - Droni utilizzati per "mappare" il terreno e quindi "scoprire" le caratteristiche superficiali del suolo per ricavare informazioni sull'ambiente, urbano e rurale, "utili anche per il controllo dei beni archeologici e architettonici come di quelli naturali". E' l'obiettivo del progetto didattico che coinvolgerà gli studenti dell'istituto "Gasparrini" di Melfi (Potenza), in collaborazione con l'Enac.
    Il progetto "Droni, una scuola che vola" sarà presentato a Melfi il 22 gennaio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere