ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Lega Filo D'Oro,per ogni euro investito 1,20 torna a società

Nel 2018 attività hanno generato valore sociale per 38 mln euro

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - Per ogni euro investito, 1.20 torna alla società e in riferimento al triennio 2016 - 2018, il valore sociale creato nei territori di Osimo (An), Lesmo (Mb) e Molfetta (Ba) è pari a oltre 38 milioni di euro annui. Sono questi alcuni dei risultati emersi dalla seconda indagine "La valutazione economica degli impatti sociali della Lega del Filo d'Oro: l'estensione dei confini dell'analisi Sroi" realizzata da Clodia Vurro, professore di Economia e Gestione delle Imprese e Stefano Romito Assegnista di Ricerca dell'Università di Milano, presentata stamani al Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi dell'Università degli Studi di Milano. "Spinti dalla volontà di consolidare e accrescere la nostra consapevolezza del valore delle opportunità che creiamo per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, per le loro famiglie e i territori in cui siamo inseriti, ci siamo impegnati, a partire dal 2016, nello sfidante compito di misurare l'efficacia del modello valutativo, educativo e riabilitativo della Lega del Filo d'Oro" ha spiegato Rossano Bartoli, presidente della Lega del Filo d'Oro. Il valore sociale creato per utenti e famiglie è di circa 11,7 milioni di euro ma dall'indagine emerge che, pur essendo il fulcro dell'intervento della Lega del Filo d'Oro, non sono gli unici beneficiari visto che il territorio in cui l'Ente opera trae beneficio dell'esistenza dell'associazione sia per indotto generato sia per investimenti diretti nell'economia locale.
    Dall'analisi emerge che il giro d'affari generato dalla Lega del Filo d'Oro per le attività produttive e commerciali, vale 13 milioni di euro annui. Investimenti territoriali che hanno consentito di mantenere o creare 153 posti di lavoro in media, all'anno. Altri 2,250 milioni di euro di valore sociale sono stati creati sul fronte della formazione del personale e dei volontari altamente specializzati che operano anche nelle scuole e nei servizi del territorio. Nel 2018, l'Associazione ha erogato 1.625 giornate di formazione, in media 2,5 per ogni dipendente. Nel complesso, l'intervento della Lega del Filo d'Oro fa risparmiare alla collettività 9,3 milioni di euro annui grazie all'effetto di una migliore capacità di allocazione delle risorse per la cura e la riabilitazione dell'utente o il costo evitato della qualificazione professionale per i dipendenti.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA