Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Valle d'Aosta

Celva, no a taglio fondi Bando periferie

Iniziativa "strettamente condivisa" con sindaco di Aosta

Redazione ANSA

Con una lettera inviata al presidente dell'Anci, il Consorzio degli enti locali della Valle d'Aosta sottoliea "il proprio fermo sostegno alla lotta che l'associazione sta conducendo contro il possibile taglio dei finanziamenti previsti dal Bando periferie". L'iniziativa è stata "strettamente condivisa" con il sindaco di Aosta, Fulvio Centoz che ha manifestato preoccupazione circa la possibilità di una revoca del finanziamento ottenuto dalla propria Amministrazione.
    Per questo motivo, "alla luce degli esiti dell'incontro per il ripristino dei fondi per le periferie di molti enti locali italiani, avvenuto ieri sera tra i rappresentanti dei Sindaci e il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, la mediazione raggiunta sulla salvaguardia del principio è il primo passo in attesa del perfezionamento del decreto annunciato dal Governo entro la prossima settimana", osserva il presidente del Celva, Franco Manes.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it