Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Umbria

Polizia sgombera insediamento abusivo

Con roulotte e camper, nove denunciati per invasione terreni

Redazione ANSA

Sgomberato dalla polizia di Stato e dalla municipale quello che è stato ritenuto un insediamento abusivo di sei roulotte e quattro camper nei pressi della zona industriale di Santa Maria degli Angeli. Nove persone sono state indagate in stato di libertà per invasione di terreni. Si tratta di sei donne e tre uomini risultati appartenenti alla comunità itinerante "I caminanti di Noto", tutti già inquisiti per reati contro il patrimonio nonché destinatari di molteplici provvedimenti di fogli di via da comuni italiani.
    Secondo gli investigatori l'insediamento era "non occasionale". Le roulotte erano infatti in sosta, con - riferisce la polizia - numerosi fili per stendere la biancheria allacciati tra i mezzi, sedie da campeggio e suppellettili varie in tutta l'area, anche un gallo all'interno di una gabbia.
    La situazione sul posto è stata videodocumentata dalla polizia scientifica.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it