Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Trentino

Torna la Notte dei ricercatori a Trento il 28 settembre

Ospite d'onore Grammenos Mastrojeni e 52 proposte scientifiche

Redazione ANSA

(ANSA) - TRENTO, 3 SET - Torna a Trento la Notte dei Ricercatori, la manifestazione che invita a lasciarsi affascinare dalla ricerca anche sotto le stelle. L'appuntamento è il 28 settembre e a guidare nel percorso sono le ricercatrici e i ricercatori che ogni giorno lavorano nelle istituzioni del territorio.
    In prima fila come promotori l'Università, la Fondazione Bruno Kessler, la Fondazione Edmund Mach e il Muse, che il 28 settembre sarà il punto di attrazione. Questa edizione si spingerà anche in vari punti del quartiere Le Albere: 52 proposte scientifiche, una caccia alla scienza per i più piccoli, 18 incontri con la ricerca, 13 'libri viventi' e 10 cene con la ricerca, e altre iniziative con enti e aziende del territorio.
    Ospite d'onore Grammenos Mastrojeni, coordinatore per l'ambiente e responsabile della Science-policy interface della Cooperazione allo sviluppo per il ministero degli Esteri, con un intervento alle 22 sul tema 'La matrice di Gaia. Scienza, interdipendenza, e la sfida dello sviluppo sostenibile'. (ANSA).
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it