Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Toscana

Fondi europei:conferenza su ricerca nelle scienze della vita

14 e 15/9 a Siena, voluta da Regione e Toscana Life Sciences

Redazione ANSA

Il presente, ma soprattutto il futuro delle life sciences in Toscana saranno al centro della prima conferenza sulla ricerca nelle Scienze della vita in programma il 14 e 15 settembre prossimi. 'Generiamo il futuro' è il titolo della due giorni organizzata a Siena in collaborazione con Toscana Life Sciences nell'ambito dell'evento annuale del Por Fesr. Attraverso sessioni plenarie e focus specifici - ospitati al complesso didattico Mattioli dell'Università di Siena e al complesso del Santa Maria della Scala - saranno presentate le linee di azione e gli strumenti a supporto dell'innovazione e della ricerca in ambito medicale-sanitario, contestualizzandoli a livello europeo ed evidenziando i risultati ottenuti e le opportunità per il comparto.

Partendo dal più ampio quadro del processo Mtr (Mid Term Review) della strategia di ricerca e innovazione per la Smart Specialization (Ris3), il mondo della ricerca, quello delle istituzioni e delle imprese si confronteranno su alcuni dei temi più significativi dell'ecosistema regionale delle life sciences: dall'attrazione di investimenti, ai finanziamenti per ricerca e innovazione, dalla medicina di precisione fino alla formazione e alla sanità 4.0. Se il grande tema di 'Generiamo il futuro' sarà l'analisi delle politiche di supporto alla ricerca nel settore salute gli obiettivi della conferenza sono quelli di stimolare delle considerazioni di sintesi e illustrare le opportunità offerte dall'innovazione tecnologica per una sanità universale, sostenibile e innovativa.

Accanto a workshop e conferenze, per tutta la durata della due giorni sarà allestita la mostra fotografica 'Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - l'innovazione nel quotidiano' per raccontare i progetti finanziati dal Por Fesr in tema di salute. Il 15 settembre, dalle 10.30 alle 12.30, in programma poi 'Scienziati per un giorno', laboratorio per bambini che coniuga i temi della ricerca scientifica con i valori della coesione e della pace in Europa.

La due giorni si aprirà la mattina del 14 con la sessione plenaria 'Innovazione e ricerca nelle scienze della vita'. Sarà presentato il contributo del Por Fesr allo sviluppo del territorio guardando alle sfide della politica di coesione dopo il 2020. Subito dopo si parlerà del sostegno regionale a ricerca e innovazione sulle scienze della vita. Nel pomeriggio 5 sessioni.

Sabato 15 sarà analizzata la situazione del life sciences, con le politiche future di sviluppo regionali ed europee, e quelle della Regione per sostenere la ricerca nelle scienze della vita: 'Il futuro della ricerca in sanità'. Saranno resi noti i risultati della Mid term review RIS3 sulla strategia di specializzazione intelligente della Regione.

Evento e iscrizioni online sul sito Toscana Life Sciences

Programma di 'Generiamo il futuro'

Leggi l'articolo completo su ANSA.it