Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Toscana

Maltrattamenti in asilo, indagata suora

Grosseto, minacce se non le obbedivano. Indagini della polizia

Redazione ANSA

(ANSA) - GROSSETO, 11 SET - "Stai attento, ti ammazzo", "Che fai con la bocca? Te la spacco". Queste alcune frasi rivolte ai bambini di un asilo di Grosseto da una suora di 53 anni di origine indiana indagata per maltrattamenti a minori di età dai 4 ai 5 anni. I fatti vanno dal 2017 al giugno 2018 e sono accaduti nella scuola materna di un istituto religioso in città.
    Come riportano le cronache locali dei quotidiani la procura, che ha coordinato indagini della polizia, adesso ha notificato l'avviso di chiusura delle indagini alla suora. Secondo le indagini della polizia la suora avrebbe talvolta strattonato e anche minacciato di colpire con schiaffi i bambini se non le avessero obbedito. I maltrattamenti sarebbero avvenuti durante le ore di lezione tenute dalla religiosa, che è insegnante.
    L'istituto ha deciso di allontanarla da Grosseto dopo appena un anno di lavoro nella città maremmana.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it