Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Toscana

Giostra Saracino: vince Santo Spirito

Dedicata a Grande Guerra.In piazza disordini prima della giostra

Redazione ANSA

(ANSA) - AREZZO, 2 SET - Con un punteggio di 14 punti il quartiere di Porta Santo Spirito ha vinto l'edizione di settembre della Giostra del Saracino rievocazione storica che vede i quattro antichi quartieri di Arezzo (Porta del Foro, Porta Santo Spirito, Porta Crucifera e Porta Sant'Andrea) sfidarsi per aggiudicarsi la lancia d'oro dedicata quest'anno alla fine della Prima Guerra mondiale. Da registrare disordini in piazza legati alla ripetizione di una carriera (la seconda di Santo Spirito) per disturbo.
    L'intervento delle forze dell'ordine è stato prolungato anche a causa della caduta di un figurante. La giostra, dopo il regolare svolgimento, lo spareggio tra Porta Santo Spirito e Porta Crucifera vinto dal primo con un 5 pieno centrato dal cavaliere Giammaria Scortecci a cui non ha saputo replicare Porta Crucifera. Con questa vittoria il quartiere sale a 36 lance d'oro vinte. Di particolare suggestione l'esecuzione del "Piave" da parte dei Musici della Giostra in onore della dedica speciale.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it