Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Toscana

Premio Città diario a testimoni Shoah

Dedicato a Liliana Segre, Sami Modiano e Piero Terracina

Redazione ANSA

(ANSA) - PIEVE SANTO STEFANO (AREZZO), 17 AGO - Premio Città del diario 2018 alle vittime delle leggi razziali e testimoni della Shoah. A 80 anni dalla promulgazione dei provvedimenti razzisti e discriminatori contro gli ebrei italiani, preludio alla deportazione, ai lager e allo sterminio, è questo l'omaggio dell'Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano "a chi continua a dare voce alla memoria".
    Il premio sarà consegnato a Piero Terracina, scampato a Auschwitz, al quale è dedicato insieme a Liliana Segre e Sami Modiano e a tutte le vittime delle leggi razziali e ai testimoni sopravvissuti dell'Olocausto. La cerimonia si terrà il 16 settembre ore 16.30 a Pieve Santo Stefano, nel corso della manifestazione conclusiva del premio Pieve Saverio Tutino: oltre alla testimonianza di Terracina ci sarà un audio-intervento di Liliana Segre.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it