Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Tecnologia

Dopo Snapchat e Instagram ci sono le Storie di YouTube

Sulla piattaforma la funzione per video brevi con lo smartphone

.

Redazione ANSA

Le Storie inventate da Snapchat, e nel corso degli anni copiate da numerose app, arrivano anche su YouTube. La piattaforma di Google ha infatti iniziato a distribuire la nuova funzione, che consente agli utenti di pubblicare filmati brevi girati con lo smartphone e abbelliti con adesivi, musiche, testi e filtri.

Le Storie su YouTube in realtà non sono una novità: nel novembre scorso la società aveva introdotto "Reeels", un prodotto identico alle Storie, ad eccezione del nome, e destinato alle celebrità con più di 10mila iscritti ai loro canali. Adesso la piattaforma ha cambiato il nome della funzione, scegliendo quello più usato e riconoscibile, e ha iniziato a distribuirla presso un numero più ampio di utenti.

YouTube è solo l'ultima app a dotarsi delle Storie, che da Snapchat sono arrivate su Facebook, Messenger, Instagram e Whatsapp, Skype, Airbnb e alcune app di incontri come Match.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it