Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Sport

La Juve e Khedira avanti insieme, contratto fino al 2021

Il club bianconero: "E' uno dei punti fermi del centrocampo"

Redazione ANSA

 La Juventus e Sami Khedira insieme fino al 2021. Il club bianconero rende noto, attraverso il proprio sito internet, di avere rinnovato il contratto del centrocampista tedesco, acquistato tre anni fa e ritenuto "fondamentale" nella rosa a disposizione di Massimiliano Allegri, "uno dei punti fermi" del centrocampo dei bianconeri.

Nelle tre stagioni alla Juventus, che lo acquistò dal Real Madrid, Sami Khedira è stato il centrocampista più utilizzato da Allegri, con 8.882 minuti disputati in tutte le competizioni. Dopo le ricorrenti voci, sempre smentite, su un suo possibile approdo nella MLS statunitense, il tedesco di origini tunisine ha scelto ancora una volta la Juventus: tre Scudetti, tre Coppe Italia e una Supercoppa italiana, 113 partite giocate, vincendone 86 e aggiungendo al conteggio anche 13 assist e 20 gol, l'ultimo dei quali segnato alla prima giornata contro il Chievo, rete che ha inaugurato la stagione bianconera.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it