Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Sport

Messico, Maradona allena squadra serie B  

"Vengo a lavorare, non in vacanza", 150mila dollari al mese

Redazione ANSA

Nuova avventura professionale per Diego Maradona che ieri è stato presentato ufficialmente a Culiacán, in Messico, come tecnico di un club di serie B: Dorados di Sinaloa. In una conferenza stampa l'ex nazionale argentino e attaccante del Napoli ha assicurato che "sono venuto qui a lavorare, a lasciarvi il mio cuore". Ed ha aggiunto: "Con i miei collaboratori non siamo venuti né in vacanza, né a passeggio.

Siamo venuti a lavorare, a dare una mano ai giocatori, ma abbiamo bisogno che la gente stia dalla nostra parte. E sarà difficile batterci". L'obiettivo non facile di Maradona sarà quello di rivitalizzare la squadra, che attualmente naviga al penultimo posto della classifica, senza avere ancora mai vinto neppure una partita. Fiduciosi nelle doti del 'Pibe de oro', i dirigenti avrebbero stanziato, secondo indiscrezioni, uno stipendio mensile di 150.000 dollari, per un contratto che durerà undici mesi.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it