Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Sport

Genoa-Bologna: cronista preso a pugni

Ha raccontato di essere stato colpito da storico capo ultrà

Redazione ANSA

Aggressione davanti lo stadio Luigi Ferraris di Genova dove stasera si disputa la partita Genoa-Bologna. Il giornalista Pinuccio Brenzini di Telenord e Radio Nostalgia, la radio ufficiale del Genoa, ha raccontato di avere ricevuto un pugno in faccia da uno storico capo ultrà rossoblu', con numerosi precedenti penali. Il cronista è stato medicato in infermeria per una ferita allo zigomo sinistro e ha deciso di effettuare la telecronaca della partita. L'episodio avviene in un clima di tensione in seguito alla fallita trattativa di acquisto della squadra da parte di Sri Group del manager bolognese Giulio Galazzi. La tifoseria ha in questi giorni contestato aspramente il patron Enrico Preziosi.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it