Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Mondo

Australia: via Turnbull,Morrison premier

Sfiduciato dal suo Partito liberale, lascerà la politica

Redazione ANSA

(ANSA) - SYDNEY, 24 AGO - Il primo ministro conservatore australiano Malcolm Turnbull è stato oggi sfiduciato dal gruppo parlamentare del suo Partito liberale, al governo in coalizione con il Partito nazionale. Alla guida dei liberali, e quindi del governo, è stato votato il ministro del Tesoro Scott Morrison.
    E' questo il responso del voto segreto di una speciale riunione del gruppo parlamentare, seguita a un periodo di straordinaria instabilità politica e di lotte interne fra la fazione moderata guidata da Turnbull e quella ultraconservatrice rappresentata dal ministro dell'Interno Peter Dutton, che ha lanciato la sfida. Morrison, che ha prevalso su Dutton con 45 voti a 40, diventa il 30/mo capo di governo australiano e il settimo in appena 11 anni. I parlamentari hanno eletto vice primo ministro il ministro dell'Energia Josh Frydenberg.
    Turnbull ha annunciato che lascerà la politica attiva e non si ripresenterà alle prossime elezioni previste entro il prossimo maggio.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it