Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Mondo

Juncker, allibito da attacchi di Salvini

'Con Conte, il mio amico Giuseppe, non ho problemi'

Redazione ANSA

(ANSA) - STRASBURGO, 12 SET - "Sono del tutto allibito dai continui attacchi di almeno uno dei due vicepremier italiani e dalla retorica" politica di "parte della coalizione del governo". Lo ha affermato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker incontrando oggi a Strasburgo la stampa internazionale, citando poi il nome di Matteo Salvini.
    "Salvini ha affermato che in campagna elettorale ogni volta che apro bocca, lui guadagna voti. Io non voglio essere utile a lui, ma utile all'Italia", ha aggiunto. "Con il premier Conte, il mio amico Giuseppe, non ho problemi".
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it