Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Mondo

Pokemon go, Arabia Saudita lancia fatwa

Nel 2001 aveva già vietato versione gioco con le carte

Redazione ANSA

(ANSA) - DUBAI, 20 LUG - L'Arabia Saudita rinnova la "fatwa" contro i Pokémon. Stavolta i vertici religiosi sauditi si sono scagliati contro la popolarissima nuova applicazione per smartphone del gioco "Pokemon Go", che consiste nel dare la caccia nel mondo reale ai mostriciattoli virtuali grazie a Gps e realtà aumentata. La prima "fatwa" era stata emessa nel 2001 contro la versione del gioco con le carte.
    Secondo le autorità religiose islamiche del paese, il Pokemon promuove il gioco d'azzardo, utilizza simboli massonici, e promuove "immagini proibite." La fatwa, è ricomparsa nella home page del portale del regno tra i decreti religiosi ufficiali.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it