Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Economia

Borsa Milano chiude in rialzo con Fca

Bene anche Ferragamo. Tim ha perso lo 0,9%. Spread a 239 punti

Redazione ANSA

Piazza Affari ha chiuso in rialzo dello 0,5% a 20.963 punti, dopo il calo di metà seduta per le indiscrezioni su tensioni fra M5S e il ministro dell'Economia.
    Positive anche le altre Borse europee. La giornata è stata segnata dalle attese per la diffusione del Beige Book della Fed, dopo la chiusura dei listini, e del direttivo della Bce, in programma domani. Piazza Affari è stata spinta da Fca (+4,4%), per le indiscrezioni sulla cessione di Magneti Marelli al fondo Kkr, e Ferragamo (+4%), per le ipotesi di cessione, poi smentite dalla famiglia. Bene anche Saipem (+3,7%), sulla scia del rialzo delle rivali Subsea e Technip. In luce Ferrari (+2,7%), che ha firmato un accordo preventivo di Patent Box con il fisco. Fuori dal listino principale, balzo del 13% di Banca Intermobiliare.
    Sotto pressione invece St (-4%) e Prysmian (-3,4%). Tim ha perso lo 0,9%, fra scenari su Sparkle e tensioni sulla gestione. Lo spread ha chiuso a 239 punti (dopo aver sfiorato i 260), euro in rialzo a 1,16 dollari.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it