Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Economia

Taxi: sindacati, sciopero nazionale 7/11

Uil Trasporti, promesse non mantenute ministero

Redazione ANSA

Lo sciopero nazionale indetto dalle organizzazioni sindacali dei tassisti è slittato dal 7 al 21 novembre. La Commissione di garanzia sugli scioperi, fanno sapere i tassisti riuniti nel parlamentino a Firenze, ha ritenuto non accettabile quella data, così i sindacalisti sono stati costretti a sceglierne un'altra, ovvero il 21 novembre.

- Le organizzazioni sindacali dei tassisti hanno proclamato uno sciopero nazionale per il 7 novembre. Ad annunciarlo Alessandro Atzeni del coordinamento nazionale Uil Trasporti Taxi. I sindacati ritengono che "l'attuale disordine normativo che di fatto ha deregolamentato il servizio del trasporto pubblico non di linea e le promesse non mantenute dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti ci costringono a prendere questa decisione".

   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it