Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Economia

Borsa: Europa giù con Wall Street

Pesano Catalogna, Bce e calo posti lavoro Usa, male le banche

Redazione ANSA

(ANSA) - MILANO, 6 OTT - Peggiorano le Borse europee, dopo l'avvio in calo degli scambi a Wall Street, con Milano (Ftse Mib -0,6%), Madrid (-0,2%), Parigi (-0,3%) e Francoforte (-0,1%), girata in negativo, mentre tiene Londra (+0,16%). Sui listini pesano la richiesta di maggiori coperture sulle sofferenze da parte della Bce, la crisi per la spinta autonomista della Catalogna e l'inatteso calo di posti di lavoro negli Usa. In Piazza Affari soffrono i bancari Bper (-3,72%), Ubi (-2,58%), Banco Bpm (-2,26%) e Creval (-1,95%), dopo lo scivolone della vigilia a seguito del taglio del rating di Moody's. Segno meno per le catalane Banco Sabadell (-1,54%) e Caixabank (-0,95%), in procinto di lasciare la Regione in caso di secessione, così come ha già fatto Banco Mediolanum e sta valutando di fare Gas Natural (-0,98%). A Parigi scivolano Lvmh (-1,71%) e SocGen (-0,66%). Debole Lufthansa (-0,87%) a Francoforte, dove Commerzbank cede lo 0,26%.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it