Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Economia

Iccrea, Fondo risoluzione pesa su 2016

Pesano contributi a Fondo Risoluzione e svalutazione in Atlante

Redazione ANSA

Via libera dei soci di Iccrea Banca, la capogruppo del gruppo bancario Iccrea, ai conti 2016 chiusi con un utile di 21,1 milioni di euro mentre a livello consolidato c'è stata una perdita di 24 milioni di euro a causa dei contributi al fondo di risoluzione che ha salvato le 4 banche e alla svalutazione in Atlante. E' quanto si legge in una nota secondo cui il patrimonio di Iccrea banca è di 1,6 miliardi di euro, mentre i ratios patrimoniali vedono il Common Equity Tier 1 ratio al 40,75% e il Total Capital ratio al 44,25%. Su base consolidata il Cet1 si è attestato al 12,13%, ben al di sopra del 9,5% richiesto dalla Bce nel processo di valutazione prudenziale Srep per il 2016, e il Tcr al 13,3%.

PESANO ATLANTE E FONDO RISOLUZIONE La contribuzione al Fondo di Risoluzione Nazionale delle crisi è stata di 46 milioni di euro, la svalutazione della partecipazione nel Fondo Atlante per 10 milioni di euro, lo stanziamento per il Fondo di Solidarietà per 26 milioni di euro e altri eventi straordinari per 7 milioni di euro.

Al netto di queste partite straordinarie (comprese anche quelle di valore positivo) il risultato netto normalizzato sarebbe stato un utile di 28,5 milioni di euro.


   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it