Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Cultura

Al via le Maschere Teatro Italiano 2018

Il 7/9 a Napoli e su Rai1. All'attore il premio del presidente

Redazione ANSA

(ANSA) - ROMA, 5 SET - Istrionico, esilarante nei suoi pezzi storici, ma anche graffiante, polemico, romanissimo e poi shakespeariano. Ci sarà anche Gigi Proietti, quest'anno Premio del presidente, a Le Maschere del teatro italiano 2018, l'Oscar del palcoscenico, che torna il 7/9 al Mercadante di Napoli condotto da Tullio Solenghi e su Rai1 in diretta differita in seconda serata.
    Ideate nel 2003 dal regista Luca De Fusco e dal critico teatrale Maurizio Giammusso, promosso dal Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale con patrocinio Agis, Le maschere del Teatro Italiano ogni anno premiano il meglio della stagione appena conclusa, con 13 terne selezionate da una giuria di esperti e poi votate da 800 artisti e addetti ai lavori.
    Quest'anno in lizza per il Miglior spettacolo sono il Sindaco del Rione Sanità di Mario Martone, La cucina di Valerio Binasco e Girotondo Kabarett di Walter Le Moli. In gara, tra i molti, anche Eros Pagni, Pierfrancesco Favino, Lorenzo Lavia, Gaia Aprea, Lello Arena.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it