Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Sardegna

In casa market droga, arrestata famiglia

Operazione della Guardia di finanza.Sequestrata eroina e cocaina

Redazione ANSA

Avevano trasformato la propria abitazione in un market della droga. Un'impresa a conduzione familiare, un'attività di spaccio gestita tra le mura domestiche. La Guardia di finanza ha arrestato i componenti di una famiglia sassarese. In manette sono finiti un uomo di 44 anni, sua moglie di 43 e la loro figlia di 18.

I militari li hanno bloccati durante un blitz a domicilio, all'ultimo piano di una palazzina del quartiere di Santa Maria di Pisa. Le Fiamme gialle li controllavano da tempo, indotti da numerosi indizi che lasciavano intuire ciò che accadeva in quella casa, e quando sono intervenuti hanno trovato un bunker protetto da una cancellata in ferro bloccata con un catenaccio, ed un portoncino blindato. I finanzieri hanno trovato sul tavolo della cucina una cassetta di sicurezza aperta, contenente involucri di eroina e cocaina, una bilancina di precisione e due astucci con oltre mille euro in contanti, frutto dello spaccio.

Ulteriori perquisizioni nell'appartamento hanno consentito il ritrovamento di altri due astucci con eroina, cocaina e sostanze da taglio. La droga e gli attrezzi usati per il confezionamento è stato sequestrato, mentre i tre sono stati trasferiti nel carcere di Bancali.

Leggi l'articolo completo su ANSA.it