Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Sardegna

Catalogna: solidarietà Consiglio sardo

Approvato odg: "diritto autodeterminazione inviolabile"

Redazione ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 21 SET - Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato all'unanimità un ordine del giorno unitario per esprimere la solidarietà al popolo catalano che reclama il diritto di autodeterminarsi attraverso il referendum in programma l'1 ottobre prossimo.
    L'Assemblea ha espresso "ferma condanna su ogni azione di forza tesa a condizionare gli esiti della consultazione per l'indipendenza della Catalogna". In realtà gli ordini del giorno presentati erano tre, ma il presidente del Consiglio, Gianfranco Ganau, ha chiesto ai proponenti una stesura unitaria, poi votata dall'Assemblea. Con due eccezioni: Paolo Truzzu (Fdi) e Gennaro Fuoco (Psd'Az La base) che non hanno votato.
    Sul travaglio del popolo catalano è intervenuto a inizio seduta il consigliere Psd'Az Christian Solinas che ha proposto all'Aula di prendere le distanze da un "processo di inasprimento del confronto istituzionale che impedisce un voto democratico.
    La Sardegna ha conosciuto vicende analoghe e non può che essere vicina ai fratelli catalani".
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it