Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Piemonte

Coccole cura neonati terapia intensiva

Al via progetto all'ospedale Maria Vittoria di Torino

Redazione ANSA

(ANSA) - TORINO, 6 SET - Riducono lo stress e favoriscono il riposo, migliorando lo sviluppo neuro-comportamentale. Ci sono anche le coccole tra le cure offerte, all'ospedale Maria Vittoria di Torino, ai neonati ricoverati in Terapia intensiva.
    L'iniziativa, tra le prime del genere in Italia, è dell'associazione 'Le Coccole di Mamma Irene', dal nome della giovane stroncata lo scorso anno da un aneurisma cerebrale mentre metteva al mondo la figlia, Emma Maria.
    Creata dal marito e dalla sorella di Irene, l'associazione vuole prendersi cura di neonati e bambini ospedalizzati. Da novembre, dopo un corso di formazione, i volontari, regolamentati da apposita convenzione, si prenderanno cura dei piccoli ospiti del reparto, su indicazione medica, con una presenza fatta di calore e di coccole, di momenti di musica e lettura di favole. Soprattutto, di vicinanza.
    "Nella sofferenza per la perdita di Irene abbiamo provato tutti insieme a trasformare il nostro dolore in energia", spiega Oscar Palladino, marito di Irene.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it