Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Molise

Terremoto, ok Governo a stato emergenza

Governatore Toma, recepito 50% nostre richieste finanziarie

Redazione ANSA

(ANSA) - CAMPOBASSO, 7 SET - "Ringrazio il presidente Conte e gli altri esponenti del Governo per aver recepito le nostre istanze, anche se, da notizie in nostro possesso, la dotazione finanziaria dovrebbe essere pari a 2 milioni di euro, esattamente la metà del budget da noi richiesto". Così il governatore del Molise, Donato Toma, in merito alla dichiarazione dello stato di emergenza per il Molise, ieri, da parte del Consiglio dei Ministri, a seguito del terremoto dello scorso agosto. "Ora - spiega - siamo nelle condizioni di poter operare a pieno regime e di completare l'assistenza già avviata alle popolazioni colpite, passando da una prima fase che ha riguardato la sistemazione provvisoria nelle tende ad una seconda che dovrà, per forza di cose, prevedere alloggi".
    "Voglio chiarire - conclude - che il riconoscimento dello stato di emergenza riguarda l'assistenza alle popolazioni e la messa in sicurezza delle strutture pubbliche. È chiaro che siamo solo all'inizio di un iter che porterà alla richiesta di ulteriori finanziamenti".
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it