Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Marche

Rinasce Teatro Vaccaj dove era come era

Distrutto da incendio nel 2008, è 'Broadway italiana'

Redazione ANSA

Il Teatro Nicola Vaccaj di Tolentino, realizzato alla fine del XVIII secolo, devastato da un incendio nel 2008, riapre il 10 settembre dopo un restauro durato 10 anni. Le fiamme, partite durante alcuni lavori di consolidamento, distrussero il tetto, il plafone centrale, parte del palcoscenico e la graticcia, danneggiando gravemente platea. Perduti gli affreschi della finta volta dipinta da Luigi Fontana nel 1881, che sono stati ricreati con rispetto rispetto all'originale, e uno dei sipari storici dello stesso Fontana, mentre se ne è salvato un altro di Lucatelli.
    L'incendio risparmiò il foyer, i tre ordini di palchi, gli uffici e i camerini. Per restituire il teatro 'come era e dove era' è stato necessario un intervento costato 6 milioni di euro, che si è intrecciato a campagne di scavi archeologici, difficoltà burocratiche e il terremoto. Il Vaccaj, gestito da Saverio Marconi con la Compagnia della Rancia, è la Broadway italiana, dove sono stati preparati decine e decine di musical.
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it