Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Friuli Venezia Giulia

Teatro: lo Stabile di Trieste debutta con I Miserabili

Presentata stagione 2018-19. In tutto 56 titoli

Redazione ANSA

(ANSA) - TRIESTE, 5 SET - Da Victor Hugo a Pirandello, da Wilde a Eduardo, da Furio Bordon a Eric-Emmanuel Schmitt, dalla 'parabola basagliana' narrata da Cirri e Dell'Acqua all'innovazione di Pippo Delbono o Anagoor. E' un cartellone denso di appuntamenti quello proposto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia di Trieste 'Rossetti' per la Stagione 2018-2019 e presentato questa mattina in conferenza stampa. In tutto 56 titoli per oltre otto mesi di attività che si articolerà nei consueti itinerari di genere: Prosa, Altri Percorsi, Danza, Musical. E uno slogan, 'Parentesi aperte', ovvero, "un momento, un istante nella vita frenetica di tutti i giorni, in cui grazie al teatro, l'emozione e la ragione vanno di pari passo", come spiega all'ANSA il direttore dello Stabile, Franco Però. Si parte il 16 ottobre con I Miserabili, inossidabile opera dello scrittore francese Victor Hugo portata in scena dal direttore del Rossetti e coprodotta con il Centro Teatrale Bresciano e il Teatro de gli Incamminati. (ANSA).
   

Leggi l'articolo completo su ANSA.it